VISTI E PERMESSI

Passaporto Italia fornisce dichiarazioni valide per la richiesta del visto di studio

VISTO PER STUDIO

Il visto per studio è indispensabile per i periodi di permanenza che superano i 90 giorni. Questo documento può essere rilasciato soltanto dal Consolato d’Italia (o dalla Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia) competente per territorio nel Paese di residenza del richiedente.
Passaporto Italia fornisce dichiarazioni valide per la richiesta del visto di studio presso l’ambasciata italiana del paese dello studente. Di seguito indichiamo i requisiti indispensabili e l’iter da seguire per poter iniziare la pratica di richiesta del visto:

  1. Richiedere tutte le informazioni utili direttamente all’Ambasciata o al Consolato Italiano del paese di provenienza
  2. Richiedere all’Ambasciata o al Consolato Italiano conferma del pagamento parziale o totale del corso
  3. Iscriversi alla scuola compilando il modulo di iscrizione
  4. Inviare un deposito del 30% del corso scelto se il pagamento è parziale
  5. Inviare per posta o e-mail una copia della ricevuta di pagamento
  6. La scuola invierà allo studente i documenti necessari per il visto via mail o posta (le spese di spedizione sono a carico dello studente)
  7. Comunicare alla scuola se si è ottenuto il visto confermando, così, ufficialmente l’iscrizione al corso
  8. Gli studenti in attesa di visto devono informare immediatamente la scuola di qualsiasi ritardo o cambiamento della data d’arrivo

 

PERMESSO DI SOGGIORNO PER STUDIO

Grazie a alcune convenzione stipulate con i CAF territoriali, Passaporto Italia è in grado di aiutare lo studente nel disbrigo delle pratiche burocratiche.
Inoltre la segreteria e sempre disponibile per aiutare gli stranieri a compilare i documenti necessari per l’ottenimento del permesso di soggiorno per motivi di studio.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentirne all’utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui.OK